Cover

Wild Thing – Max Stèfani

19.00

Disponibile

COD: L1 Categoria:

Descrizione prodotto

“Wild Thing” è la mia biografia ma soprattutto la storia della rivista “IL MUCCHIO SELVAGGIO” dalla fondazione nel 1977. Con tutti i retroscena, gli interventi di tanti collaboratori, il perché di certe scelte, la storia di molte firme storiche, chicche, curiosità, foto originali, fino al mio forzato allontanamento nel marzo 2011.

E’ anche la storia di “SUONO” dal 1971 al 1982. Periodo in cui ho gestito la parte musicale. I tempi delle vacche grasse in cui tutto ruotava intorno a questa rivista: “Mucchio”, “Popster”, “Stereoplay”, “Muzak”…. Non a caso la prefazione è firmata da Paolo Corciulo, attuale direttore.

Ma è anche di più. E’ la storia di chi ha scritto, fatto vedere e sentire musica in Italia dal 1960 ad oggi. Con interventi dei diretti protagonisti. Stampa (2001, Giovani, Muzak, Gong, Rockerilla, Rumore, Suono, Blow Up, Psycho, Popster/Rockstar, Frigidaire, Buscadero, Musica!, Re Nudo, Velvet, Chitarre, Duel, Musica 80, Fare Musica, HM, Rolling Stone, XL, Metal Shock, Jam, Classix, le tante fanzines etc), radio (Bandiera Gialla, Per voi Giovani, Supersonic, Count Down, Popoff, Raistereonotte, Rock FM, Stereodrome, Weekndance, Radio popolare, Radioblu, Planet Rock, Suoni ed ultrasuoni…), tv (Speciale per voi, Mr. Fantasy, Odeon, DOC, Roxy Bar, Video Music, MTV, Rete A All Music…), siti web (Rock It, Rock On Line, Vitaminic…).
 Nonché organizzatori, piccole e grandi rassegne, festival, etichette (dalla Vox Pop alla Mescal passando per la Black Out….), grandi storici concerti (Clash, Patti Smith, Led Zeppelin, Beatles, Lou Reed, Bob Marley…), locali, distributori, negozi.

C’è veramente (quasi) tutto.

Compreso una lista dei migliori dischi dal 1960 ad oggi, e dei migliori film dal 1977.

SPESE DI SPEDIZIONE COMPRESE!

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “Wild Thing – Max Stèfani”